Associazione Veg Sicilia

Cos’è Veg Sicilia?

L’associazione Veg Sicilia – Associazione Vegetariani e Vegani Siciliani è il frutto di un progetto 100% siciliano che si pone come obiettivo la promozione di una scelta di vita consapevole, di un’alimentazione naturale e VEG ed eco-compatibile.
A tale scopo si impegna a promuovere un’informazione completa, critica e scientifica per dare a chi è interessato gli strumenti per una corretta alimentazione e per promuovere una cucina che dia valore al km0, ai produttori locali e ai loro prodotti e alla stagionalità di quest’ultimi.

PROMUOVE UN RITORNO ALLE VECCHIE TRADIZIONI, ALLA TERRA E AL CIBO COME BENE DA CUI DIPENDE LA NOSTRA SALUTE E L’EQUILIBRIO CON L’AMBIENTE IN CUI VIVIAMO.

I prodotti che nascono dalla nostra Terra diventano il nostro CIBO e alimentano la nostra salute.
E’ un circolo virtuoso che non possiamo ignorare.

Veg Sicilia è consapevole che la Salute passa attraverso il CIBO e dalla conoscenza di esso.
Il cibo deve essere sempre più: Local Organic Veg Eco

ragazza-vegana-associazione-veg-sicilia

CONOSCI IL TUO CONTADINO, CONOSCI IL TUO CIBO

In quest’ottica stiamo svolgendo un lavoro di ricerca e selezione nel territorio siciliano per mettere in RETE tutti i punti di ristoro, le strutture ricettive, i punti di acquisto e di vendita Bio, farmacie, erboristerie, al fine ultimo di facilitare a tutti la ricerca delle aziende siciliane “veg style”. E’ stata realizzata un’applicazione software, progettata interamente da Veg Sicilia e realizzata per suo conto, presente nella piattaforma IOS e Android scaricabile gratuitamente da  tutti i dispositivi mobili nei relativi store appena finito il lavoro di mappatura.

 

Perchè la Sicilia?

Njornu ca Diu Patri era cuntenti e passiava ‘n celu cu li Santi, a lu munnu pinsau fari un prisenti e da curuna  si scippau nu diamanti; cci addutau tutti li setti elementi, lu pusau a mari ‘n facci a lu livanti. lu chiamarunu  “Sicilia” li genti, ma di l’Eternu Patri e’ lu diamanti’.

Ci siamo tutti cresciuti e la viviamo ogni giorno con le infinite contraddizioni che la caratterizzano. Siamo circondati da tanta bellezza che diamo sempre per scontata, come se fosse normale, come se non ci fosse nulla di così speciale, ma se ci soffermassimo veramente sull’essenza di questa Terra ci sorprenderemmo, emozionandoci, di quanto questo luogo sia unico e speciale.

La nostra Sicilia è riconosciuta come una delle isole più belle del mondo. Questo riconoscimento è accolto da molti di noi con freddezza e disincanto, come se non fosse di grande interesse. Perché se da un lato la Sicilia è apprezzata  in tutto il mondo, dall’altro i Siciliani vorrebbero scappare  per vivere altrove, o sono costretti a farlo. Non possiamo negare che esistano la criminalità, il degrado, la mancanza di servizi, la sporcizia, tutti elementi che creano un malcontento generale.
La terra dà solo frutti. Cattive abitudini e mal costumi sono nostre responsabilità.

Terra, Cibo e Salute

Conosciamo già la storia, le tradizioni, il patrimonio culturale e artistico, gli usi e costumi e i paesaggi della nostra Isola, ma noi di Veg Sicilia vogliamo soffermarci sull’aspetto che tocca universalmente tutti:  i prodotti che nascono dalla nostra Terra, che diventano il nostro CIBO e che alimentano la nostra salute. E’ un circolo virtuoso.

In un luogo caratterizzato da un suolo fertile e da condizioni climatiche propizie è possibile coltivare e raccogliere una innumerevole varietà di piante, prodotti vegetali e frutti di antica tradizione e non. Ultimamente, infatti, si stanno estendendo in tutta l’isola produzioni di frutta tropicale. VegSicilia vede tutto questo come una grande opportunità, un viaggio alla ricerca di prodotti, patrimonio della biodiversità mediterranea. Prodotti troppo poco valorizzati dalla globalizzazione e dallo scellerato potere delle multinazionali che hanno determinato la perdita delle identità locali e la crisi della  nostra economia.

Oltre alle consuete e conosciute ragioni per cui un prodotto è definito biologico , riteniamo sia fondamentale che un prodotto sia del territorio, di stagione e appena raccolto. Il costo ambientale dei trasporti e il ciclo lunghissimo riducono i vantaggi ambientali della pratica bio.

Il Bio costa quasi quanto il non Bio se ci si relaziona direttamente con i produttori (nei mercati, in azienda, con i gruppi di acquisto) in un’alleanza di reciproca convenienza. Evitare i pronti e i trasformati anche perché sono il segmento più costoso. Sostituire i ristoranti con cene collettive a turno nelle case amiche. O semplicemente preferire i posti dove si predilige il km 0.

Partiamo quindi dalla scoperta di questa terra, valorizzando tutte le eccellenze che ci caratterizzano, dai pomodori di Pachino al pistacchio di Bronte.

La Regione Sicilia ha individuato circa 180 prodotti rappresentativi di tutte le realtà territoriali del luogo.Prodotti tipici i cui metodi di lavorazione e conservazione sono praticati in un certo territorio in maniera omogenea. E secondo regole tradizionali e protratte nel tempo.

Per una volta approfittiamo della nostra terra in modo sano!