Associazione Culturale Vegetariani e Vegani Siciliani

Essere Animali: ‘blitz luminoso’ contemporaneo al Festival di Brescia

Contestualmente arrivano le condanne per gli indagati dello scandalo Italcarni di Ghedi (Bs)

147

Succede a Brescia, in concomitanza con il Festival Internazionale delle Luci di Brescia. Un blitz dell’associazione Essere Animali ha voluto portare un messaggio sui diritti degli animali, anch’esso grazie alle luci.


Attraverso un proiettore sono state rese ben visibili dalle vie principali della città alcune immagini, diffondendo messaggi di sensibilizzazione su temi differenti: animali allevati per la produzione di pellicce, animali utilizzati per l’intrattenimento nei circhi, scelta vegan.


“Abbiamo voluto  partecipare ‘a modo nostro’ dando un contributo alternativo alle video-installazioni proposte all’interno del Festival Internazionale delle Luci, che si sta svolgendo in questi giorni proprio a Brescia. Un’azione per sensibilizzare e far riflettere su tematiche importanti con al centro un concetto comune: gli animali non sono oggetti ma esseri viventi con dei diritti, che dobbiamo rispettare. Sempre più persone ne stanno prendendo coscienza, stanno adottando scelte di vita consapevoli e la società sta cambiando, ma ancora oggi milioni di animali vivono e vengono uccisi in condizioni terribili”, affermano dall’associazione.

 

 

 

Animali allevati per la pelliccia:
→ ogni anno in Italia vengono uccisi 200.000 visoni
→ il 93% degli italiani si dice contrario alle pellicce
→ sono state depositate ben 3 proposte di legge per chiedere la chiusura degli allevamenti di visoni in Italia

Circhi con animali:
→ il 71% degli italiani si dichiara a favore di un circo senza animali
 è necessaria una legge nazionali che sposti i finanziamenti pubblici verso un’intrattenimento più etico
→ Paesi come Austria, Rep.Ceca, Danimarca, Finlandia,Grecia, Malta, Polonia, Portogallo, Olanda hanno vietato spettacoli con animali, a quando in Italia?

Scelta vegan:
→ gli ultimi dati Eurispes affermano che il 3% degli italiani segue un’alimentazione vegetale
→ è più sostenibile a livello ambientale rispetto al consumo di prodotti di origine animale
→ in media una persona vegana salva una vita animale al giorno.

 

Condanne Italcarni

immagine gentilmente concessa da Essere Animali – Diritti Riservati

Contestualmente alla ‘’luminosa azione’’ dell’organizzazione arriva la notizia delle condanne a carico degli indagati nello scandalo  Italcarni. L’indagine condotta nel Novembre scorso dalla polizia giudiziaria ha avuto una grande risonanza, rimbalzando dalla TV alla Rete. Secondo quanto riporta Brescia Today sono sei i condannati tra cui due veterinari.

Questa condanna è segno che qualcosa sta cambiando e che i maltrattamenti sugli animali saranno puniti severamente con sempre meno tolleranza. Noi però non dimentichiamo che al di là dei maltrattamenti anche gli animali trattati con i guanti di velluto verranno macellati.

Possiamo fermare tutto ciò iniziando a non mangiare più carne. Siamo noi che ne determiniamo la domanda.
Diventa Veg!  Associati, sostienici e aiuta gli animali.  ?

Commenti