Acqua aromatizzata per l’estate: benefici, combinazioni e preparazione

Un toccasana idratante carico naturale di vitamine e sali minerali

194

Bere a sufficienza e mantenersi idratati è fondamentale per restare in salute, soprattutto durante l’estate e i momenti di grande idratazione. Se non la conoscete e non l’ avete mai preparata, l’ acqua aromatizzata è un ottimo sistema per bere durante tutto l’arco della giornata e assumere sali minerali e vitamine.

Per prima cosa dobbiamo imparare che possiamo prepararla con tutto quello che è vegetale. Via libera, dunque,  a frutta, verdura, erbe aromatiche, spezie e superfood.

In base alle combinazioni che sceglieremo otterremo benefici e sapori differenti

Abbiate l’accortezza di usare frutta e verdura biologica e di stagione, di utilizzare mix con colori differenti per avere un apporto vitaminico vario. Giallo-arancio, rosso, verde, blu-viola, bianco.

Tra le erbe aromatiche fresche scegliete l’alloro, il basilico, maggiorana, menta, origano, prezzemolo, rosmarino, salvia, timo
Anche i fiori sono divertenti da utilizzare: nasturzio, gelsomino, petali di rosa, lavanda
Tra le spezie e superfoods: cardamomo, zenzero, curcuma (radice fresca), pepe, semi di canapa.

Metodo di preparazione

Il metodo che utilizzo io è molto semplice: metto il mix vegetale che ho scelto in una brocca, schiaccio un po’ con una forchetta il dorso di un mestolo, aggiungo acqua naturale a temperatura ambiente e lascio in infusione in frigorifero per 3/4 ore.

Tantissimi sono i benefici delle acqua aromatizzate

1.aiutano a bere di più, anche i bambini
2.potenziano il metabolismo e il sistema immunitario
3.aiutano a detossinare e purificare
4.sono ottime per gli ospiti e per gli aperitivi estivi

Ecco alcune idee/combinazioni per voi

1.ciliegia, zenzero, alloro e limone
2.melone, rosmarino e curcuma
3.pesca e menta
4.cetriolo, kiwi e basilico
5.more e sedano

Conservare in frigo per 2/3 giorni e sbizzarritevi anche nelle altre stagioni!

Alessandra Dal Zotto



Alessandra Dal Zotto
Docente VegSicilia
Profilo facebook

Commenti