Associazione Culturale Vegetariani e Vegani Siciliani

Anziani: una corretta e bilanciata alimentazione vegetale è importante per il loro benessere

La salute delle nostre ossa va protetta assumendo alimenti ricchi di calcio

134

Si parla molto di quanto l’alimentazione vegetale sia di fondamentale importanza per i più piccoli o per gli atleti. Allo stesso modo una buona alimentazione è importante anche per i più grandi e per gli anziani.

Ad esempio alcuni studi  sugli anziani hanno messo in evidenza che soprattutto l’assunzione di diverse vitamine e/o minerali  è spesso inferiore ai giusti livelli.  Si hanno carenze di fibre, di grassi omega-3, di calcio, di vitamina D e di B6, B12.

Le diete totalmente vegetali vengono in aiuto. Se ben pianificate apportano le quantità necessarie o anche superiori dei nutrienti necessari. Bisogna ricordarsi sempre anche di mantenersi idratati con acqua, frutta e verdura, latte vegetali fortificati e tisane. E soprattutto fare tanto sano esercizio fisico.

Le diete a base vegetale  sono in grado di ridurre il rischio sia di malattie cardiache che di obesità contribuendo ad aumentare un’aspettativa di vita in buona salute. Inoltre mangiare molta verdura dai colori vivaci e frutta, semi, noci e cereali integrali può aiutare a proteggere la vista, che si sa, purtroppo, nel corso degli anni tende a diminuire.

La salute delle nostre ossa va protetta assumendo alimenti ricchi di calcio


1.latti vegetali fortificati  e non latte vaccino e/o latticini
2.vitamina K  nelle verdure a foglia verde.
3.vitamina D  che si recupera in alimenti arricchiti e/o con l’esposizione al sole almeno di 20 minuti al giorno.
4.vitamina B12 negli alimenti fortificati e negli integratori, limitando l’uso di sale.
5.esercizio fisico regolare.

Il latte ed i suoi derivati non sono necessari nella dieta e possono, in effetti, essere dannosi per la salute. Consumate una sana dieta a base di granaglie, frutta, verdura, legumi, cibi fortificati quali i cereali ed i succhi. Questi cibi, carichi di principi nutritivi, possono aiutarvi a soddisfare le esigenze individuali di Calcio, Potassio, Riboflavina e Vitamina D con facilità e senza rischi per la salute.

SSNV – Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana

 

Nel mondo abbiamo tanti esempi di vegetariani/vegani che ben oltre i 50 anni e perfino i 90 anni hanno dimostrato e dimostrano una salute invidiabile accompagnata da una forma fisica eccellente.
Ricordiamo tra i tanti Arthur Ling (fondatore di Plamil Foods), Eva Batt (autrice del primo libro di cucina vegan), Kathleen Jannaway (fondatrice di The Movement for Compassionate Living), Donald Watson (fondatore della Vegan Society e padre del termine ‘vegan’), T. Colin Campbell (autore di The China Study), Margherita Hack (astrofisica).

Tutti loro hanno vissuto e vivono la vita in perfetta salute.Pensate che Donald Watson (qui a destra) ha continuato a camminare per le colline e a scalare le montagne fino a 90 anni e più.

 

 

fonte: Vegan Society, LBG, UK

Commenti