navigazione Categoria

Blog

Detox a tutto tondo: il ritorno alla fase 2 con Marilù Mengoni:

Il lento, complicato, ritorno alla vita normale passa anche e soprattutto attraverso l'alimentazione corretta e un atteggiamento mentale adeguato ai tempi. Le linee guida le traccia una professionista, facente parte della rete esperti di Veg Sicilia, la dott.ssa Marilù Mengoni, biologa nutrizionista, laureata in psicologia e ideatrice del marchio "Psicoalimentazione". Docente della scuola di Neuropatia al Cnm di Padova, collaboratrice di progetti di respiro europeo, Marilù racconta la fase 2: "Ci sono stati momenti…

Pandemia e Plastica: comunque vada si inquina sempre

L'inciviltà di molte persone (grazie al cielo non tutte) è sotto gli occhi di tutti. Gettare a terra mascherine e guanti di plastica è diventata un'altra emergenza. Non è un problema di poco conto. La fase due dopo l'epidemia che ha costretto a casa per quasi tre mesi gli italiani sta registrando un problema che rischia di inquinare l'ambiente.

Cocco, avena, riso, mandorla, tutte le alternative veg del latte

Il più diffuso (e amato, anche in Sicilia) è il latte di mandorla. Il più alternativo (e noto) quello di soia. Ma le alternative al latte sono tantissime, almeno una decina. Lo si utilizza per curiosità, per esigenze nutrizionali, perchè si è convinti che il latte è dannoso alla salute. Si usa anche per moda, per gusto, perchè si è intolleranti al latte vaccino.

Phoenix, un panino veg col sapore di Oscar

Al cinema i fotogrammi del suo volto prestato a "Joker" sono destinati a rimanere nella storia dei lungometraggi del nuovo Millennio. Sul palco del Dolby Theatre di Los Angeles, al netto dei ringraziamenti per il premio Oscar come miglior attore, il discorso di Joaquin Phoenix ha scosso il jet set hollywoodiano.

Vegani in aumento, soprattutto nel Nord-Ovest d’Italia

Una crescita continua, un segnale dettato da una maggiore consapevolezza e dalla ricerca di salute e benessere. Nel 2020 il numero dei vegetariani e dei vegani è pari complessivamente all'8,9 per cento dell'intera popolazione italiana. Nel 2018 la percentuale era del 7,3, nel 2019 era leggermente scesa a 7,1 per cento.