Asparagi, maionese, frittata di Lupini e crumble alle mandorle

  ,

maggio 16, 2020

Gli asparagi in un antipasto strepitoso. Una maionese alla barbabietola, una frittata di lupini e il crumble alle mandorle come contorno.

  • Prep: 1 hr
  • Cottura: 40 mins

Ingredienti

Frittata

125 g farina di ceci 80gr + farina di lupini 45 gr

125 g acqua

85 g cipollotti freschi tagliati a rondelle

1/2 cucchiaino cremon tartaro o bicarbonato di sodio

1 cucchiaino lievito alimentare (facoltativo)

1/2 cucchiaino curcuma

q.b. sale (anche sale namak)

q.b. olio evo

q.b. pepe

Maionese alla barbabietola

200 ml latte di soia freddo

140 ml olio di semi di girasole (no bio)

20 ml olio evo

2 cucchiaio succo di limone o aceto di vino

1 cucchiaio polvere di barbabietola

1 cucchiaino farina di semi di carrube o gomma di guar

q.b. Sale

q.b. Aroma a piacere (basilico)

CRUMBLE

40 g farina integrale (anche di farro, di segale, etc)

40 g farina di tipo 1 (o anche semola)

30 g mandorle con la buccia tritate grossolanamente

q.b. sale

q.b. olio evo

q.b. acqua (se necessario)

Preparazione

ASPARAGI

1Pulite e lavate un mazzo di asparagi verdi, togliendo la parte finale piu' dura e pelando con un pelapatate se necessario.

2Cuoceteli al vapore per 7/8 minuti.

3Scolateli e tuffateli in acqua fredda ghiacciata per mantenere il colore. Scolateli e asciugateli

4Condite con olio, sale pepe e una spruzzata di limone.

FRITTATA

1Scegliete la pentola giusta. Non una padella larga e bassa, ma piuttosto una padella tipo wok, più stretta alla base e con i bordi più alti. Questo vi consentirà di ottenere frittata più alta e soffice

2Non serve far riposare l'impasto, non dobbiamo fare una farinata bassa e croccante

3I tempi di cottura sono importanti. Almeno 10/12 minuti per lato e a fiamma media, mai troppo alta

4Quando mettete la frittata in padella, dopo 5 minuti coprite con il coperchio, Aiuterà a cuocere la parte sopra prima di girarla

MAIONESE ALLA BARBABIETOLA

1Stemperare nel bicchiere del minipimer il latte di soia, il succo di limone, il sale, l'olio evo, la farina di semi di carrube o la gomma di guar (sono entrambi addensanti a freddo). La gomma di guar consente di ottenere una consistenza più soda) e la polvere di barbabietola finché non si aggiungere il colore desiderato. Aggiungere a filo l'olio di girasole e montare con il minipimer. Salate a piacere.

2N.B. Per la versione originale usate la curcuma (la punta di un cucchiaino). Per un sapore più deciso, usate un cucchiaino di senape o la punta di uno spicchio di aglio.

CRUMBLE

1Impastate con le punte delle dita (non dovete compattare) le farine, le mandorle tritate, un pizzico di sale e olio sufficiente ad ottenere delle briciole non troppo umide.

2Compattate l'impasto in una teglia foderata di carta forno, utilizzando un goccio di acqua per compattare l'impasto. Cuocete in forno a 180° per 15 min. Utilizzate dopo che si sarà raffreddato

Una ricetta d'effetto  e leggera che lascerà tutti a bocca aperta.

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.