436
ciambella bicolore vegan

Ciambella bicolore vegan con okara di mandorle

  ,

maggio 24, 2018

La Rubrica di Rita - Casalinga Veg-Ispirata

Perchè l'okara? Chi prepara a casa le bevande vegetali sa bene che di okara ne ha sempre a disposizione quindi è anche bello saperla utilizzare in cucina. Questa è la preparazione della ciambella per una sana colazione o una merenda per i bambini. La ciambella bicolore vegan è quel dolce che piace a tutti. Tenuta sotto una campana di vetro si mantiene per qualche giorno.

La Cucina Di Recupero Con La Casalinga Veg Ispirata

  • Porzioni: stampo da 24 cm.
ciambella bicolore vegan

Ingredienti

300 gr farina di maiorca

75 gr fecola di patate

okara di mandorle ottenuta da 1 l di bevanda di mandorle

1 bustina di lievito

1 cucchiaino di bicarbonato

400 ml di bevanda di mandorla

150 gr di zucchero di canna

100 gr di olio di semi di girasole

1 limone

vaniglia

2 cucchiai di cacao

Preparazione

1In un contenitore mescolare la bevanda di mandorle con il succo di limone, coprire e lasciare cagliare.

2Questo passaggio serve per dare sofficità alla ciambella. Setacciare la farina, la fecola, lievito, bicarbonato e infine lo zucchero.

3Aggiungere l'okara ottenuta dalla preparazione della bevanda di mandorle e la vaniglia.

4Accendere il forno a 180°.

5Spennellare con olio lo stampo da ciambella e infarinarlo. Mescolando con una spatola aggiungere l'olio nella farina e infine la bevanda già cagliata, continuare a mescolare bene dal basso verso l'alto per incorporare aria.

6Versare nello stampo una metà di composto, nell'altra metà aggiungere il cacao e mescolare bene.

7Appena tutto ben incorporato versarlo nella parte già versata nello stampo, con uno stuzzicadenti mescolare delicatamente e infornare per 30/35 minuti circa in modalità statica.

Ricetta di Rita Barchitta

Profilo facebook

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.