459
dahl di lenticchie

Dahl di lenticchie con latte di cocco e zenzero

  , ,

dicembre 31, 2017

Alessandra Dal Zotto

La solita zuppa di lenticchie o di ceci? Ogni tanto  è bello variare sapore con qualcosa di un po’ insolito e sconosciuto…Il nostro palato va tenuto in allenamento e allora andiamo in India per preparare un dahl di legumi. Nella cucina di tutti i giorni possiamo prendere spunto da questa preparazione per utilizzare le spezie  e dare alle nostre classiche zuppe di legumi , un sapore ogni colta diverso. Potete preparare piu’ tipologie di legumi separatamente  (ceci e lenticchie) e poi unirli insieme. Nel caso delle lenticchie rosse, potete anche evitare la cottura a parte e cuocere tutto insieme.

  • Porzioni: 4 persone
dahl di lenticchie

Ingredienti

320/400 gr di lenticchie rosse (potete usare anche le lenticchie bianche o Urad. Le trovate nei negozi etnici)

2 cucchiai olio evo

1 tazza di verdure DI STAGIONE a piccoli pezzi (porro o cipolla, carote).

Un pezzetto di zenzero

Mezza lattina di latte di cocco

Spezie a piacere

Foglie di alloro secche

sale

Preparazione

1Cuocere le lenticchie rosse con una foglia di alloro, un pezzetto di cannella, e mezzo cucchiaino di curcuma.

2In una casseruola tostate in olio evo, un pezzetto di cannella, una foglia di alloro, mezzo cucchiaino di curcuma , due chiodi di garofano e un pezzetto di zenzero tritato. (potete usare la noce moscata, il cumino, la cassia, i semi di senape, il peperoncino, etc..)

3Aggiungere le carote o altre verdure a piacere tagliate a piccoli cubetti e fate appassire qualche minuto. Unire le lenticchie e fate insaporire tutto insieme. Salate

4Quando le verdure saranno tenere, frullare metà del dahl e unire alla restante parte. Mantecare con latte di cocco e cuocere per circa ½ ora. Spolverare con cardamomo.

5Puo’ essere un piatto unico o un ottimo accompagnamento a riso e cereali o lo potete usare per intingere il pane chapati.

6Esistono moltissime varianti del dahl indiano, proprio come le versioni del curry.

7Se non vi piace il latte di cocco, potete non metterlo o sostituirlo con della passata di pomodoro o del brodo vegetale. Comunque il dahl deve avere una consistenza cremosa. Potete anche farlo restringere fino alla consistenza del purè.


Ricetta di Alessandra Dal Zotto
Profilo facebook

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.