Gnocchi di lenticchie

Gnocchi di lenticchie, crema di zucca e pinoli

  ,

gennaio 3, 2019

In questa ricetta gli avanzi diventano degli sfiziosi gnocchi di lenticchie leggeri, perfetti per rimetterci in forma. Zucca e pinoli ne esaltano il sapore e la crema di zucca e miso è una scoperta di cui non si farà più a meno.Per una versione più veloce, condite con olio alla salvia e pinoli tostati.

  • Porzioni: 2 persone
Gnocchi di lenticchie

Ingredienti

300 gr di lenticchie cotte e fredde

50 gr di fiocchi di patate

Farina integrale q.b.

Acqua q.b.

per la crema di zucca

150 gr di purea di zucca cotta

1 cucchiaio di miso scuro

Sale

Olio evo

per guarnire

20 grammi di pinoli tostati

Preparazione

1Scaldare l'acqua in una casseruola e salarla.

2La purea di lenticchie deve essere fredda e molto asciutta. Frullatela e aggiungete i fiocchi di patate e un goccio di acqua se serve. Impastate con la farina integrale necessaria per ottenere un impasto morbido ma compatto. Per un impasto dalla consistenza più complessa, potete anche non frullare completamente, ma lasciare delle lenticchie intere all’interno o parzialmente frullate.

3Mettere il composto su un piano di lavoro leggermente infarinato formare i rotolini e poi gli gnocchi.

4È importante lavorare gli gnocchi, comprimendo bene l'impasto per compattarlo. Fare raffreddare gli gnocchi in frigo.

5Nel frattempo preparare la crema frullando la zucca con il miso. Aggiungere un cucchiaio di olio e due di acqua ed emulsionate con il minipimer fino alla consistenza cremosa.

6Cuocere gli gnocchi in acqua salata con un cucchiaio di olio per 2 minuti. Condite con la crema di zucca e i pinoli tostati in padella.

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.