99
insalata russa

Insalata russa vegan con barbabietola e frutta secca

  ,

luglio 16, 2018

Chef Martino Beria

Questa insalata russa vegan è una delle versioni che potrete trovare in Russia.Si chiama “Vinjegret salat”. Barbabietola, patata lessa, piselli e frutta secca: mandorle, pinoli e semi di zucca. Ho voluto aggiungere anche la prugna secca per dare un tocco agrodolce davvero intrigante!

 

  • Porzioni: 4 persone
insalata russa

Ingredienti

50 g Mayo vegan

250 g Patate

200 g Barbabietole rosse

100 g Piselli

Pinoli

Mandorle

Semi di zucca

Prugne secche

1 cucchiaio Aceto di mele

Sale fino integrale

Preparazione

1Cuocete a vapore le patate, barbabietole e piselli. Io utilizzo il forno in modalità vapore alla massima potenza per 30 minuti.

2Con un tritatutto frullate la frutta secca, prugne comprese. Io utilizzo il tritatutto del frullatore ad immersione Panasonic in modalità pulse, per ottenere una granella grossolana.

3Nel bicchiere del frullatore ad immersione frullate a bassa velocità il latte di soia freddo, gli oli, il sale e l’aceto fino ad ottenere una maionese stabile.

4Tagliate a cubetto le verdure che saranno ormai cotte, unitele alla frutta secca, condite con sale e aceto e aggiungete la mayo.

5Per l’impiattamento ho scelto di abbinare quest’insalata russa messa in coppapasta, a della rucola fresca posta alla base e a dei semi di senape sott’aceto adagiati sopra.


Chef Martino Beria
Sito Web: Vegano Gourmand

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.