Parmigiana vegan di sedano rapa

Parmigiana vegan di sedano rapa, ipocalorica e diuretica

  

gennaio 10, 2018

Alessandra Dal Zotto

Continuiamo  la fase disintossicante dopo le festività ma senza rinunciare al gusto. E allora per preparare un secondo piatto appetitoso e appagante, ci viene in aiuto il sedano rapa, un ortaggio ipocalorico ancora poco conosciuto al sud italia, ricco di acqua che aiuta a sgonfiarsi, ma che allo stesso tempo da il meglio di sé nelle cotture al forno.
Ha un aroma particolare, dovuto alla presenza di un olio essenziale, dall'azione diuretica e digestiva. Il sedano rapa ha proprietà rimineralizzanti, essendo ricco di selenio, calcio, ferro, fosforo, iodio, magnesio, manganese, potassio, rame, sodio. Contiene, inoltre vitamina A, vitamine del complesso B e vitamina C.  Tra le sue proprietà, ricordiamo anche l'azione tonica, espettorante e digestiva. Parmigiana al sedano rapa, servita.

  • Porzioni: 4 persone
Parmigiana vegan di sedano rapa

Ingredienti

3 sedani rapa di medie dimensioni

600 gr di passata di pomodoro molto densa.

Lievito alimentare

Un spicchio d’aglio

Sale,olio evo

4 cucchiai di mandorle tritate o di pangrattato.

Due foglie di alloro

Preparazione

1Pelate il sedano rapa a vivo, come se fosse un’arancia, togliendo la buccia.

sedano rapa

2Tagliatelo a fette di circa mezzo centimetro di spessore e adagiatelo su una teglia da forno.

sedano rapa

3Condite con sale olio, uno spicchio di aglio schiacciato e le foglie di alloro. Infornate a 180° per circa mezz’ora, finchè le fette saranno morbide e dorate.

4Nel frattempo mettete la passata di pomodoro in una padella e fate restringere. Aggiustate di sale.

5Quando il sedano rapa sarà cotto e la salsa restrinta, componete le singole parmigiane intervallando ogni fetta di sedano rapa, con un cucchiaio di salsa di pomodoro e una spolverata di lievito alimentare.

6Sull’ultima fetta cospargete la granella di mandorle o pangrattato e rimettete in forno per altri 10 minuti.

7Fate intiepidire e riposare prima di servire.

8Accompagnate la parmigiana con un insalata di cavolo cappuccio e carote tagliati finemente e conditi con una vinaigrette alla senape (olio, senape e limone).

9Ricetta con tanto gusto ma poche calorie.


Ricetta di Alessandra Dal Zotto
Profilo facebook

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.