pennette al cedro

Pennette al cedro e funghi, un’accoppiata sorprendente

  ,

aprile 5, 2018

Alessandra Dal Zotto

Il cedro è un agrume simile al limone, di sapore piu’ delicato ma molto sottovalutato nella cucina salata. Oltre ad essere utilizzato a freddo, come nella famosa insalata di cedri, che si puo’ arricchire con tanti prodotti siciliani come i capperi, le olive o i pomodori secchi, ho voluto provare questa antica ricetta che abbina il cedro ai funghi. E devo dire che il sapore è sorprendete. Queste pennette al cedro e funghi sono davvero deliziose. Provatele!

  • Porzioni: 4 persone
pennette al cedro

Ingredienti

320 grammi di pasta integrale di tumminia (caserecce o altra pasta corta)

250 grammi di funghi freschi

1 grosso cedro

Sale e pepe q.b.

Mandorle tostate a lamelle o tritate

Prezzemolo

Olio evo

Preparazione

1Pulire i funghi e tagliarli a fettine. Metterli in padella con due cucchiai di olio e fateli soffriggere.

2Salate e a fine cottura aggiungete il pepe ed il prezzemolo tritato.

3Toglierli dal fuoco e aggiungere il succo di mezzo cedro. Mescolate bene e fate amalgamare bene il succo.

4Tritate finemente una parte di buccia di cedro, sufficiente a spolverare i piatti.

5Nel frattempo cuocere le pennette, scolarle e aggiungerle in padella con i funghi con qualche cucchiaio di acqua di cottura. Fate saltare pochi secondi (il succo del cedro non deve cuocere).

6Tostate le mandorle, a lamelle, qualche minuto in una padella ben calda.

7Servite la pasta spolverata di prezzemolo, buccia di cedro finemente tritata e mandorle tostate.

Ricetta di Alessandra Dal Zotto

Profilo facebook

 

 

 

 

Il cedro oltre ad essere ricco di vitamina C come il limone, è utilissimo in caso di ipertensione, coliti e gonfiori di stomaco.

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.