143
POLPETTE di okara

Polpette di okara di verdure al kefir – La Casalinga Veg-Ispirata

  ,

aprile 12, 2018

La Rubrica di Rita - Casalinga Veg-Ispirata

Queste polpette di okara di verdure sono un modo semplice per utilizzare lo scarto di un estratto ed è anche un' idea di  come utilizzare in cucina il kefir d'acqua. Se non abbiamo il kefir lo possiamo sostituire con un goccio di vino bianco. I sapori dipendono dalle verdure che utilizziamo durante l'estratto. Viene usato il cous cous di mais per gli intolleranti al grano ma si può facilmente sostituire.

POLPETTE di okara

Ingredienti

50 gr cous cous di mais

brodo vegetale

scarto di verdure ( carote, sedano, zenzero ecc..) (okara)

prezzemolo

1 spicchio di aglio

1 cucchiaino di lievito alimentare

kefir d'acqua q.b

sale

farina di mais se necessario

semi a piacere per la panatura

Preparazione

1Preparare circa 200 ml di brodo vegetale, ci servirà per coprire il cous cous. Lasciare agire per circa 10 minuti o fino a quando il brodo sarà tutto assorbito.

2Nel frattempo in una padella rosolare lo spicchio di aglio tritato con lo scarto che avremo ottenuto preparando l'estratto di verdure.

3Sfumare con il kefir e lasciare asciugare il tutto. Spegnere e aggiungere al cous cous, sistemare di sale, prezzemolo tritato, lievito alimentare.

4Amalgamare bene. Bisogna ottenere un composto compatto, se necessario aiutarsi con della farina di mais, lasciare a raffreddare bene.

5Scaldare una padella antiaderente, formare le polpette e passarle nei semi, metterle a cuocere e girarle dopo qualche minuto.

6Non necessitano di lunga cottura. Se si desidera si possono mettere in forno caldo a 200° per 10/15 minuti circa.

Ricetta di Rita Barchitta

Profilo facebook

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.