Associazione Culturale Vegetariani e Vegani Siciliani

323
lenticchie gluten free

Polpettone di lenticchie gluten free ripieno

  

agosto 26, 2017

Chef Giulia Giunta 

E' un ottimo secondo piatto il polpettone di lenticchie gluten free ripieno. Ricco di proteine date dalle lenticchie e dai ceci e di semi misti, ottimi integratori naturali.  Una preparazione adatta alle feste ma anche no e soprattutto a chi è intollerante al glutine. 😉

 

 

  • Porzioni: 12 persone
lenticchie gluten free

Ingredienti

300 g lenticchie secche piccole

1 foglia di alloro

1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano

30 g pomodori secchi

1 cucchiaio concentrato pomodoro

1 cucchiaino colmo di paprika dolce

origano e rosmarino secco

30 g farina di ceci

30 g farina mais fioretto

semi misti a piacere (lino, sesamo, girasole, papavero)

olio evo, sale

Per il ripieno

2 carote lunghe

500 g spinaci freschi

Preparazione

1Mettete a bagno le lenticchie per 2 o 3 ore. Poi sciacquatele bene e mettetele a cuocere in una pentola coperte d’acqua insieme alla foglia di alloro (senza aggiungere sale). Nel frattempo preparate il ripieno: pelate le carote e cuocetele a vapore intere finché saranno morbide. Sciacquate gli spinaci e metteteli a cuocere in una pentola alta con solo l’acqua che resta dal risciacquo (se usate quelli in busta già pronti per l’uso aggiungete 3 o 4 cucchiai d’acqua). Appena sono cotti scolateli, strizzateli molto bene e conditeli con un po’ di sale e un filo d’olio. Quando le lenticchie saranno cotte scolatele bene ed eliminate la foglia di alloro. Tritate la cipolla, la carota, il sedano e i pomodori secchi e stufateli con un paio di cucchiai d’olio e un pizzico di sale nella stessa pentola dove avete cotto le lenticchie. Quando le verdurine si saranno ammorbidite unite le lenticchie scolate e lasciatele insaporire mescolando per un paio di minuti. Poi frullate a crema con un minipimer a immersione, dovrete ottenere una crema morbida e omogenea alla quale aggiungerete il concentrato di pomodoro, la paprika, il rosmarino e l’origano, la farina di ceci e quella di mais. Assaggiate e regolate di sale.

2Ungete una teglia ricoperta di carta forno e posizionate metà dell’impasto di lenticchie a forma di polpettone allungato, con le dita scavate un incavo per lungo dove disporrete uno strato di spinaci, le carote intere (tagliando via le parti che eccedono) e poi un altro strato di spinaci. Coprite con l’impasto di lenticchie rimasto e sagomate il polpettone. Ungetelo bene d’olio (rigirandolo delicatamente aiutandovi con la carta forno), cospargetene la superficie con i semi schiacciandoli leggermente con le mani per farli aderire e infornate a 200 gradi per circa 30 minuti. Lasciate intiepidire per almeno 15 di minuti prima di tagliare a fette da completare con un filo d’olio evo a crudo direttamente sul piatto. E’ buono anche freddo e si può accompagnare a piacere con salse tipo maionese veg, salsa di yogurt alle erbe o sugo di pomodoro

POLPETTONE DI LENTICCHIE_


Ricetta di Chef Giulia Giunta
Sito Web: La mia cucina vegetale

00:00

0 Commenti

All fields and a star-rating are required to submit a review.