Associazione Culturale Vegetariani e Vegani Siciliani

176
ravioli raw

Ravioli crudisti di anacardi ed erbe aromatiche

  

settembre 6, 2017

Chef Giulia Giunta

La rivisitazione dei classici ravioli in versione raw è davvero strepitosa. I ravioli crudisti, o raw-violi, creati dalla Chef Giulia Giunta sono un mix interessantissimo di semi oleosi ed erbe aromatiche. E cosa superlativa è che non si accende il forno e d'estate ci sta!

 

  • Porzioni: 2 persone
ravioli raw

Ingredienti

Per i “raw-violi”

1 grossa zucchina rotonda

1 pizzico di sale e poco succo di limone per la marinatura

Per la “raw-cotta”

50 g anacardi ammollati per almeno 6 ore

30 g mandorle pelate e ammollate per almeno 6 ore

1 cucchiaio di succo di limone

1 cucchiaino colmo di lievito alimentare in scaglie

1 piccolo mazzetto di erba cipollina

3 rametti di maggiorana

3 rametti di timo

Per il sugo al pomodoro

25/30 g pomodori secchi sott’olio

100 g pomodori piccadilly o pachino

2 o 3 foglie di basilico

Preparazione

1Per prima cosa eliminate le due estremità della zucchina e con un coltello affilato oppure con una mandolina ricavatene 8 fettine rotonde piuttosto sottili. Non devono essere spesse ma neppure troppo sottili altrimenti c’è il rischio che si rompano. Mettetele in un piatto a marinare con un pizzichino di sale e poco succo di limone.

2Preparate la raw-cotta: Scolate gli anacardi e le mandorle dall’acqua di ammollo e sciacquateli bene in un colino. Scolateli e frullateli con un mixer prima brevemente da soli e poi insieme al succo di limone, un pizzico di sale e 4 o 5 cucchiai d’acqua fino ad ottenere una crema tipo “ricotta”. Unite il lievito alimentare e le erbe tritate e tenete da parte.

3Preparate il sugo: Sciacquate bene i pomodori per eliminare tutto l’olio e il sale in eccesso (se sono molto salati lasciateli in ammollo per una decina di minuti). Tagliateli a pezzetti e frullateli sempre col mixer insieme ai pomodori freschi e al basilico.

4Assemblate i raw-violi: Prendete le fette di zucchina marinata (che nel frattempo saranno diventate morbide) e farcitele ciascuna con un cucchiaino di “raw-cotta” alle erbe, ripiegandole delicatamente a metà a forma di mezzaluna. Disponetele su un piatto e distribuite sopra il sugo al pomodoro, decorate con erbe aromatiche a piacere e servite subito.


Ricetta di Chef Giulia Giunta
Sito Web: La mia cucina vegetale

00:00

0 Commenti

All fields and a star-rating are required to submit a review.