Associazione Culturale Vegetariani e Vegani Siciliani

127
ricotta di soia

Ricotta di soia, base ideale per dolci e salati

  

gennaio 26, 2017

Chef Enza Arena

La ricotta di soia si presta benissimo come ripieno delle vostre sfoglie o come farcia di golose creme dolci

Nei cannoli siciliani, una crema fatta con ricotta di soia e zucchero di canna al velo, è l'ideale!

Preparate un latte di soia scegliendo voi ingredienti di ottima qualità bio e senza OGM, oppure affidatevi a marche sicure. Si prepara in un attimo ma bisogna attendere che il "siero" fuoriesca del tutto per ottenere una ricotta compatta e soda.

 

 

ricotta di soia

Ingredienti

1 lt. di latte di soia

3 gr. di nigari (caglio naturale)

Preparazione

1Preparate il vostro latte di soia (oppure acquistatelo purchè sia bio e senza zucchero).

2Portate a leggera ebollizione e spegnete la fiamma. Versate il nigari sciolto in due dita d'acqua e aspettate mezz'ora.

3Estraete i fiocchi della cagliata che si saranno formati e trasferiteli in una fuscella ricoperta da un canovaccio di cotone. Lasciate riposare, eliminando il siero, qualche ora (meglio un giorno intero).

4Condite la ricotta con dello zucchero a velo di canna per farcire i vostri cannoli o come farcia per i vostri dolci o preparazioni salate.

1.Per un risultato ottimale l'ebollizione deve raggiungere esattamente i 90°. Vi consiglio di adoperare un termometro da cucina.
2.Il nigari (caglio naturale, cloruro di magnesio) si ricava dall' evaporazione dell'acqua di mare ed è acquistabile presso i negozi bio, le farmacie, le erboristerie.
3.Per usarla come farcia dei cannoli il consiglio è di aspettare uno/due giorni prima di realizzare la vostra crema di ricotta.


Ricetta di Chef Enza Arena
Sito Web: Natural Vegando

00:00

0 Commenti

All fields and a star-rating are required to submit a review.