sorgo bianco

Sorgo bianco e tenerumi, tradizione siciliana senza glutine

  ,

giugno 28, 2018

La Rubrica di Rita - Casalinga Veg-Ispirata
gluten free

In estate tra giugno e ottobre i siciliani portano spesso in tavola i  tenerumi che vengono preparati lessati e conditi con un filo di olio o  gustati come zuppa o con della pasta. In tempi moderni si cerca di cambiare versione ai nostri piatti così oggi ho preparato i tenerumi con del sorgo bianco.

sorgo bianco

Ingredienti

200 gr di sorgo bianco

1 mazzo di tenerumi

10 pomodorini

1 cipollotto

pinoli

sale

pepe

olio e.v.o

buccia grattuggiata di 1 limone

2 cucchiai farina di riso

Preparazione

1Mettere in ammollo il sorgo per circa due ore.

2Pulire i tenerumi scegliendo le foglie più tenere e sane.

3Lavarli, scolarli e sbollentarli in acqua bollente che deve essere almeno un litro. Appena cotti spegnere e scolarli senza buttare l'acqua di cottura.

4In una padella soffriggere la cipolla con un filo di olio, aggiungere i pomodorini lavati e tagliati a rondelle.

5Nel frattempo sminuzzarei i tenerumi quindi versarli nella padella, sistemare di sale e pepe.

6Spegnere e mettere da parte. In un padellino antiaderente tostare i pinoli, appena pronti lasciarli raffreddare.

7Con l'acqua di cottura di circa 600 ml cuocere il sorgo.

8Intanto prepariamo una crema con 300 ml di acqua di cottura, la farina di riso e un cucchiaio di olio e.v.o, addensare a fuoco lento.

9A questo punto scolare il sorgo già cotto e condire con i tenerumi e la crema, cospargere con i pinoli tritati con il coltello e la buccia grattugiata del limone.

Ricetta di Rita Barchitta

Profilo facebook

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.