SPAGHETTI ALLA CHITARRA

Spaghetti alla chitarra con cicoria rossa e mollica atturrata

  

aprile 28, 2020

  • Porzioni: 4 persone
SPAGHETTI ALLA CHITARRA

Ingredienti

320 gr spaghetti alla chitarra grano duro siciliano (oppure spaghetti di timilia )

2 mazzi di cicoria rossa bio

4 cucchiai di mollica di pane di farina di semola di grano duro

½ porro

1 cucchiaio di aceto di vino o succo di limone

Sale,

olio evo

Preparazione

1Pulite la cicoria rossa (tagliate i gambi, non tutti) e tagliare a pezzi.

2L'amaro della cicoria può essere eliminato aggiungendo all'acqua di cottura un cucchiaio d'aceto. Una volta sbollentata poco, scolatela e passate la cicoria sotto l'acqua corrente in modo da bloccarne la cottura. In seguito strizzatela e lasciare riposare.

3Pulite il porro e tritate finemente. In una padella mettete un po’ di olio evo farlo rosolare e in seguito mettete la cicoria (già cotta precedentemente, potete anche saltarla direttamente in pentola e a metà cottura versare l’aceto ma rimarrà un po' più dura)

4In un’altra padella mettete la mollica di pane e versate un filo di olio (se usate olio alla nocciola rende più dolce anche la cicoria). Fate “atturrare” o abbrustolire in padella finché non si sarà scurita e aromatizzata.

5Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela. Conditela con un po’ di mollica "atturrata" e un filo d’olio.

6Versate la pasta nella padella con la cicoria e il porro e mescolate.

7Scegliete la forma che volete per servirla nel piatto e aggiungete alla fine la mollica sulla pasta già impiattata.

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.