Sushi veg

Sushi veg arcobaleno con crema di fagioli ed asparagi

  , ,

marzo 12, 2019

Cosa dire di  questo meraviglioso mix di colori e bontà? Un sushi veg arcobaleno con crema di fagioli ed asparagi che è solo da assaggiare. Attenzione, è facile da fare e crea dipendenza! 😉

Sushi veg

Ingredienti

1 e 1/2 tazza riso basmati

3 tazze acqua

1 tazza fagioli corona cotti e scolati

1/2 cipolla di tropea

1 mazzo di asparagi

1 carota grossotta

6 pomodorini secchi sott’olio (meglio se autoproduzione casalinga)

6 fogli di alga nori

semi di chia q.b.

sale integrale marino q.b.

pepe a piacere

Preparazione

PROCEDIMENTO PER IL RISO

1Mettere in un pentolino a freddo il riso e l’acqua dopo aver sciacquato il riso in abbondante acqua corrente, accendere il fuoco e appena prende il bollore lasciare cuocere per 11 minuti al minimo tappato.

2Preparare la crema di fagioli corona e cipolla di tropea frullando tutto insieme con un goccio di olio evo aggiuntando di sale e pepe a piacere.

3Una volta fatta la crema amalgamarla al riso in modo tale da rendere “appiccicoso”.

ARROTOLAMENTO!

1Disporre un foglio di alga sul tappetino apposito per il verso della larghezza e distribuire sui due terzi della superficie il riso avendo cura di farlo uniformemente e il più possibile preciso lungo i bordi.

2Distendere nell’estremità più vicino a noi gli ingredienti, in questo caso gli asparagi precedentemente scottati e ben ripuliti dalle parti più durette, i pomodorini fatti a listellini e le carote tagliate a bostoncini sottili.

3Iniziare ad arrotolare il nostro salsicciotto aiutandosi con il tappetino e poi proseguire ad intuito avendo cura di tenere il ripieno bello stretto nella fase di arrotolamento.

4Inumidire con un dito la parte alta dell’alga, ovvero l’estremità opposta a noi, in modo tale che si appiccichi meglio quando avrete finito di arrotolare.

5Riporre in frigo i salsicciotti per una mezz’ora e poi tagliare con un coltello che inumidirete e asciugherete con uno strofinaccio ad ogni taglio.

6Disporre nel piatto e decorare a piacere, io ho usato semi di chia e teste di asparagio.


Ricetta di La Martinaverde
Sito Web: La Martinaverde

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.