60
tagliolini vegan

Tagliolini vegan con topinambur e cavoletti di Bruxelles

  ,

aprile 13, 2018

Chef Martino Beria

Un mix di semplicità e decisione: tagliolini vegan freschi, una crema di topinambur, cavoletti di Bruxelles saltati in padella e una foglia di cavolo nero abbrustolito in sale e olio. Il tutto condito con il miglior olio extravergine d’oliva e una grattata di pepe nero.

  • Porzioni: 4 persone
tagliolini vegan

Ingredienti

200 g Farina di farro

90 g Acqua

200 g di cavoletti di Bruxelles

2 foglie di cavolo nero (toscano)

Olio extravergine d’oliva

Sale fino

Pepe nero

Preparazione

1In un forno a vapore o in una vaporiera, cuocete per 60 minuti il topinambur, fino a farlo diventare morbido.

2Con una macchina del pane, un’impastatrice o a mano, preparate l’impasto per la pasta fresca unendo acqua e farina e incordando bene. Stendetelo poi con una pastaiola e tagliate le sfoglie a tagliolini.

3Con un frullatore ad immersione, frullate il topinambur cotto al vapore ad ottenere una crema.

4Mettete a cuocere la pasta in acqua, e mentre cuoce, tagliate fini i cavoletti di Bruxelles e saltateli in padella a fuoco alto per 30 secondi.

5Una volta saltati i cavoletti, scottate in padella con un filo d’olio e sale il cavolo nero, a renderlo croccante.

6Servite la pasta con topinambur, mettendo in una fondina una base di crema di topinambur, sopra un ricciolo di pasta fresca, una spolverata di cavolini saltati, la foglia di cavolo nero abbrustolita, e condite il tutto con pepe nero e olio a crudo.


Chef Martino Beria
Sito Web: Vegano Gourmand

00:00

0 Commenti

All fields and a star-rating are required to submit a review.