340
TEMPEH FATTO IN CASA

Tempeh fatto in casa | autoproduzione e fermentati

  , ,

gennaio 11, 2018

La Rubrica di Rita - Casalinga Veg-Ispirata

Il  tempeh è ricco di proteine, ne contiene più del tofu, e a differenza del seitan non contiene glutine. Risulta più digeribile dei legumi. Molto versatile in cucina, per completarlo basta accompagnarlo con un contorno di verdure. Con il tempeh fatto in casa il ragù viene una meraviglia. 😉

TEMPEH FATTO IN CASA

Ingredienti

300 gr di soia o altro legume

2 cucchiai di aceto di mele

1 cucchiaino raso di starter ( rhizopus oligosporus )

Preparazione

1Mettere in ammollo la soia ( o altro legume che sia possibile decorticare ) per almeno 12 ore cambiando l'acqua possibilmente una volta.

2Lavare il legume sotto il getto dell'acqua e sfregandolo con le mani per eliminare la pellicina che copre il legume, il legume deve esserne privo per una buona riuscita.

3Se viene usata una soia o legume decorticata basta sciacquarla bene prima di procedere alla preparazione del tempeh.

4Mettere in pentola coperta con il doppio di acqua e 1 cucchiaio di aceto, portare ad ebollizione e far cuocere a fiamma dolce per 30 minuti.

5Scolarla, rimettere sul fuoco con l'altro cucchiaio di aceto e sempre mescolando farla asciugare, non deve essere lucida bisogna eliminare ogni traccia di umidità.

6A questo punto mettere in un contenitore largo di vetro e mescolando con un cucchiaio di legno portare ad una temperatura di 35°.

7Aggiungere il cucchiaino raso di starter mescolare bene e versare in una busta di plastica per alimenti o meglio quella da congelatore.

8Formare uno strato compatto di almeno 3 cm, compattare bene e sigillare e con uno stuzzicadenti bucherellare la busta da tutti e due i lati con la distanza di un cm, servirà ad aiutare a far uscire l'umidità durante la fermentazione.

9Ora bisogna mettere a fermentare per 24 - 48 ore alla temperatura di 30° non superiore a 35°, si può utilizzare un essiccatore che abbia la giusta temperatura o in forno con la luce accesa controllando la temperatura e aiutandosi con una pentola di acqua calda.

10Appena pronta deve risultare coperta da micelio bianco, togliere dalla busta e conservare in frigo in un contenitore pieno di acqua e sale oppure conservare sottovuoto o nel congelatore.

TEMPEH FATTO IN CASA

TEMPEH FATTO IN CASA


Ricetta di Rita Barchitta
Profilo facebook

00:00

0 Commenti

All fields and a star-rating are required to submit a review.