tofu strapazzato

Tofu strapazzato, la ricetta dello Chef Martino Beria

  

giugno 4, 2018

Chef Martino Beria

Il tofu strapazzato spesso si utilizza al posto delle uova strapazzate, come secondo piatto vegano proteico e nutriente. Dal punto di vista nutrizionale è un piatto ricco di proteine e  in questo caso, data la presenza della curcuma, possiede anche proprietà antiossidanti, antitumorali e antinfiammatorie.

tofu strapazzato

Ingredienti

300g tofu al naturale

200g fagiolini freschi

3 cucchiai sesamo nero

2 cucchiai salsa di soia tamari

1 cucchiaino raso curcuma in polvere

q.b. sale

q.b. olio EVO

q.b. pepe nero

Preparazione

1Lavate, mondate e tagliate i fagiolini a tronchetti di 2-3cm. Sbollentateli in acqua bollente salata per 3 minuti e poi scolateli.

2In una padella antiaderente, tostate il sesamo, senza utilizzare olio o altri grassi. Una volta che i semi cominceranno a saltare, toglieteli dal fuoco e metteteli da parte.

3Scolate e strizzate per bene il tofu eliminando tutta l’acqua in eccesso. Con le mani, sgranatelo accuratamente in una ciotola e conditelo con la salsa di soia, la curcuma, il sale e il pepe.

4In una padella antiaderente con un filo d’olio, unite tutti gli ingredienti precedentemente preparati e spadellateli per 5 minuti mescolando con un mestolo di legno.


Chef Martino Beria
Sito Web: Vegano Gourmand

00:00

0 Commenti

All fields are required to submit a review.